Skip to content
narrow screen wide screen auto screen Increase font size Decrease font size Default font size

Sito Ufficiale dei Sentieri Frassati

Home Veneto L'idea
Sentiero Frassati del Veneto - Idea PDF Stampa E-mail
L'idea
di Italo Zandonella Callegher e Mario Fait

Abbiamo accettato la sfida con entusiasmo. Non poteva essere che così. L'ammirazione per il giovane Beato e alpinista Pier Giorgio Frassati (che, secondo la nostra ottica, è "doppiamente beato" perché è anche alpinista) ci ha indotto ad "inventare" un nuovo percorso escursionistico nelle valli del Comèlico e di Sappàda.
Tranquilli! Non un colpo di zappa è stato inferto alla fragile cotica montana. Non un segno rosso o bianco è stato dipinto sui sassi o sugli alberi o sui muri delle casère. Appariranno solo alcune tabelle segnaletiche, rispettose di luoghi e di idee. Il "nostro" sentiero Frassati corre, infatti, su tracce esistenti da secoli, le stesse dei nostri avi, fuori dalla rete escursionistica tradizionale, ricercando con insistenza i numerosi segni della devozione popolare e i grandi spazi panoramici che questa terra benedetta offre ad ogni passo.
Usando raccordi inusuali il "Sentiero Frassati del Veneto in Comèlico e Sappàda" passa attraverso tutti i paesi e le borgate sparse sui fianchi delle due vallate gemelle, qua e là allontanandosi di poco (Dìgola, Val Sésis, Selvapiana, casèra Aiàrnola), percorrendo tratturi, stradine e sentieri accessibili a chiunque, con ciò magnificando un nuovo sistema di vivere la Natura e l'Arte: una specie di "Escursionismo spirituale" che va alla scoperta di oltre un centinaio fra Capitelli, Crocifissi, Cappelle, Chiesuole e Chiese maggiori, tutte con la loro storia spesso secolare; quasi tutte ricche di opere lignee e pittoriche, anche di pregevole fattura. Alla ricerca di quelle realtà, insomma, che fanno del Comèlico-Sappàda un'isola di fede e tradizioni cristiane che molti non conoscono. L'itinerario si snoda al cospetto delle grandi montagne, cioè all'ombra delle mitiche Dolomiti e delle imponenti Alpi Carniche: con il Siéra puntuto, il Rinaldo solingo, il Per alba paterno, i Longerìn audaci, il Quaternà vulcanico, il Popèra regale, i Brentòni enigmatici, le Tèrze solenni...
Abbiamo fatto quello che era possibile e che ci sentivamo di fare. Non cerchiamo ringraziamenti per questo; è stato un piacere. Però un'aspirazione segreta esiste: poterci legare un giorno alla stessa corda del "collega" Pier Giorgio Frassati, guida sicura per monti e valli di un universo sereno...
 

NOTIZIE DAI SENTIERI

Login Form




generic antibiotics chlamydia buy dapoxetine eu doxycycline monohydrate online buy clomid online no prescription canada order ventolin online no prescription online pharmacy no prescription needed for oxycodone prednisone online uk generic lipitor express scripts purchase neurontin buy zithromax online no prescription uk buy zovirax tablets uk buy acyclovir in usa buy lasix 500mg buy xenical online philippines order ciprofloxacin amoxicillin mims online buy fluconazole online buy propecia europe wherre to buy cymbalta generic accutane depression is effexor generic now cheap proscar uk prices buy tramadol ultram buy priligy in india buy nexium thailand buy tamoxifen where to buy retin-a cream generic imitrex epinions generic drug for celebrex order amoxicillin online uk